Mi viene spesso chiesto quale sia il “dentifricio sbiancante” da utilizzare per sbiancare i propri denti e, quindi, migliorare il proprio sorriso.

Non smetteremo mai di dire che i “dentifrici sbiancanti” non sbiancano! Vediamo il perché:

Iniziamo con il dire che i denti hanno un colore differente tra persona e persona e che i denti posizionati correttamente riflettono meglio la luce cosi da sembrare più bianchi.

È importante sapere che esistono due tipi di macchie che alterano il colore dei denti: macchie intrinseche e macchie estrinseche.

Le macchie intrinseche sono quelle imputabili ad agenti esterni che hanno macchiato in profondità il dente durante la sua formazione, ad esempio traumi, alcuni antibiotici o un eccesso di fluoro sistemico.

Le macchie estrinseche sono quelle dovute alla nicotina, al caffè e ad alcuni cibi. Questi agenti macchiano il dente solo superficialmente. Le macchie scuriscono il dente rendendo meno piacevole il sorriso.

Queste ultime  possono essere eliminate con una buona seduta di igiene orale ed uno sbiancamento professionale.

I dentifrici sbiancanti non agiscono sul colore dei propri denti o su macchie intrinseche. Infatti, l’unico componente che può decolorare, almeno in parte, è il perossido di idrogeno che non è contenuto in nessun dentifricio.

I dentifrici sbiancanti possono agire solo sulle macchie superficiali del dente. Questi prodotti però sono abrasivi ed il loro uso prolungato può creare un aumento della sensibilità. Per tale motivo se ne sconsiglia un uso prolungato (vanno impiegati per brevi periodi).

Qualche altro consiglio infine riguardo i dentifrici sbiancanti: farsi consigliare dal dentista, dalla igienista o, infine, dal farmacista per scegliere quale dentifricio sbiancante sia il più raccomandato.

In linea di massima, i migliori dentifrici sbiancanti sono quelli “remineralizzanti”, da usarsi sempre per brevi periodi di tempo.

Ecco alcuni dentifrici sbiancanti:

Alcuni dentifrici sbiancanti
  • AZ 3d White: nella versione per denti sensibili perché contiene Fluoro, possibile trovarlo nei migliori supermercati;
  • Opalescence: prodotto acquistabile dal dentista per mantenere il lavoro fatto alla poltrona;
  • Blanx: dentifricio con licheni artici e fluoro per sbiancare e, al tempo stesso, proteggere i denti. Acquistabile in farmacia;
  • Black is white: dentifricio con carbone attivo e fluoro per sbiancare e proteggere i denti.
Chiudi il menu